BENVENUTO| WELCOME | 歡迎

Astrua Magazine

Il lusso tondeggiante del Ballon Bleu de Cartier

Spiegare il fascino di un Ballon Bleu de Cartier è facile e difficile allo stesso tempo. Basta infatti vedere l'immagine di un modello appartenente a questa famiglia orologiera per rimanere affascinati dalle forme sinuose e tondeggianti della cassa  - che avvolge al proprio interno la corona di carica - e dal quadrante senza tempo, con i classici e intramontabili numeri romani che rappresentano quasi una firma della Maison parigina. Ma è solo tenendo in mano un Ballon ...
scritto da
orologio sconosciuto iv

L’orologio questo sconosciuto (parte IV)

Ma cosa impedisce alla molla di srotolarsi così velocemente, come parrebbe fisiologico, e di far correre senza freno le lancette? Di questo si occupa il "cuore" dell'orologio: l'organo regolatore, cioè il sistema composto dall' ancora di scappamento e dal bilanciere, che oscillando ritmicamente nei due sensi grazie ad una molla isocrona (come il pendolo) arrotolata intorno al suo asse, chiamata spirale, costringe l'orologio ad una marcia forzata prestabilita. Infatti, ...
scritto da

Capeland Baume & Mercier : Classe vintage

La ferrea legge del Lusso, che prevede prezzi ai limiti dell'inaccessibile per prodotti di alto livello ha le sue ragionevoli eccezioni. Uno dei cronografi più interessanti in circolazione, infatti, è senza dubbio il Capeland Baume & Mercier, il cui listino attuale è di 3450,00 euro. Un rapporto qualità prezzo davvero raro, insomma. Un orologio classico nel senso pieno del termine. La sua cassa, di dimensioni generose (in due versioni, 42mm e 44 ...
scritto da
orologio sconosciuto iii

L’orologio questo sconosciuto (parte III)

Tornando ai giorni nostri, vediamo in poche parole di capire come funziona l'orologio, più o meno. Le lancette girano perchè c'è una fonte di energia che le muove, questo è chiaro. Tale fonte può essere una pila - ma qui tralasceremo di parlare degli orologi al quarzo - oppure una molla: l'orologio meccanico, sia manuale sia automatico, lavora con questo principio. Nell' orologio a carica manuale, girando la corona di carica la molla ad essa collegata si ...
scritto da
LE SEDI
Le nostre sedi:
NEWSLETTER
La nostra newsletter per rimanere sempre aggiornati
SOCIAL NETWORK
Seguici anche su: