BENVENUTO| WELCOME | 歡迎

Astrua Magazine

Baume & Mercier Clifton: impossibile sbagliare

Baume & Mercier Clifton Entra con i suoi genitori.  All'anulare sinistro porta un anello con diamante. Quando ti chiede di vedere "un orologio classico da uomo", per un ragazzo più o meno della sua età, "possibilmente d'oro", hai capito tutto prima ancora che ti spieghi per quale occasione speciale lo desidera acquistare: sai che non troppo tempo prima della sua entrata in negozio 'Lui' le ha regalato quell'anello e le ha chiesto la sua mano. Per tradizione, ora tocca a lei contraccambiare, e la scelta quasi obbligata è un bell'orologio. Mamma e papà la consigliano (soprattutto papà), e spesso saldano il conto. E' un momento davvero importante, e il valore del segnatempo che sceglierà sarà incommensurabilmente maggiore di ciò che recita il suo listino: quello sarà per sempre "l'orologio del matrimonio". La scelta ricade usulamente su orologi semplici, eleganti, con cinturino in alligatore. "Possibilmente in oro", ripete la ragazza. L'avverbio dubitativo è legato alla variante del costo. Se il padre della sposa non è un appassionato di orologieria, ricorda ancora i prezzi in milioni di lire e casca dalla sedia a sentire che un 'solo tempo' automatico in metallo prezioso può tranquillamente sfondare il tetto dei ventimila euro. Ma ci sono ottimi orologi per (quasi) tutte le tasche, nel mondo dell'alta orologeria svizzera. Noi, poche settimane fa, al Salone internazionale di Ginevra, ne abbiamo visto uno bellissimo, che si presta proprio ad un'occasione del genere e ha un rapporto qualità prezzo davvero raro. Si tratta di un modello nuovo presentato da Baume&Mercier, il Clifton, in versione oro rosa. La forma tonda è sottolineata dall'ammirevole sagomatura delle anse, il quadrante è di una pulizia estrema e tuttavia è tutt'altro che banale, con le sfere e gli indic in oro rosa e l'indicazione numerica delle ore 12 e 6 a dare un piglio più informale. I secondi, come spesso capita agli orologi automatici, sono indicati dalla sfera grande centrale. Nella canonica posizone al tre la data. Il movimento, sul retro dell'orologio, è visibile attraverso il fondello in vetro zaffiro. La dimensione di 39 mm è perfetta anche per i polsi meno nerboruti. I quadranti disponibili sono due, uno argentato chiaro e uno, decisamente più sportivo, ardesia. Sta alla sposa decidere quale rispecchierà meglio la personalità del fortunato. Il papà ha una sua convinzione; la ragazza gli chiede un consiglio, ma lui resiste: "Decidi tu". Questa scelta appartiene esclusivamente alla figlia: è il suo momento, la prima scelta difficile e importante di una futura vita vissuta in coppia. Auguri!

LE SEDI
Le nostre sedi:
NEWSLETTER
La nostra newsletter per rimanere sempre aggiornati
SOCIAL NETWORK
Seguici anche su: